Desidero fare esperienze di servizio civile sul territorio.

Servizio Civile Universale

In cosa consiste

Intraprendere un'esperienza di servizio civile volontario significa impegnarsi in un progetto finalizzato alla difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, con azioni concrete per le comunità e per il territorio. E' un'occasione di formazione, per crescere professionalmente, per avvicinarsi gradualmente al mondo del lavoro, per conoscere diverse realtà, per capire e condividere, per confrontarsi con altre culture; per dare aiuto a chi si trova in situazioni di disagio in un atteggiamento solidaristico verso gli altri.
Il Servizio civile universale ha una durata flessibile, tra gli 8 e i 12 mesi, a seconda del progetto; l'impegno orario non può essere inferiore alle 25 ore settimanali oppure a un monte ore di 1.145 ore per i dodici mesi.
Si può partecipare una sola volta.
C'è la possibilità di scegliere fra differenti progetti, in svariati settori, in base ad interessi e aspettative. A tiolo di esempio: assistenza, protezione civile, patrimonio ambientale e riqualificazione urbana, patrimonio storico, artistico e culturale, educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale, agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità, promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all'estero e sostegno alle comunità di italiani all'estero.

Per maggiori informazioni, puoi visitare il sito del governo: www.scelgoilserviziocivile.gov.it

A chi è rivolto

Il servizio civile universale si rivolge a giovani, senza distinzioni di genere, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • abbiano compiuto 18 anni e non superato i 28;
  • siano cittadini italiani, europei o non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non abbiano riportato condanna, in Italia o all'estero, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore a 1 anno per delitto non colposo.

I giovani con minori opportunità possono godere di un accesso preferenziale in alcuni progetti di servizio civile universale.

Quali benefici

Con un'esperienza di servizio civile universale avrai la possibilità di:

  • dedicare almeno 80 ore alla tua formazione personale;
  • acquisire crediti formativi;
  • potenziare e incrementare competenze specifiche;
  • essere valutato positivamente dalla Pubblica Amministrazione (Comuni, etc...), qual'ora decidessi di partecipare a concorsi pubblici;
  • ricevere un'assegno mensile di circa 440.00 euro;
  • per il servizio all’estero si aggiunge un’indennità giornaliera dai 13.00 ai 15.00 euro; vitto, alloggio e viaggio a/r sono  gratuiti.

il servizio civile è riconosciuto ai fini del trattamento previdenziale (riscattabile).

Bisogna partecipare ad uno dei Bandi che sono pubblicati ogni anno dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale sul sito www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e sul sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it
La candidatura al bando è solo on line, attraverso la piattaforma DOL www.domandaonline.serviziocivile.it
Per accedere è necessario avere una identità digitale SPID - sistema pubblico d’identità digitale.
Successivamente alla candidatura, ciascun Ente convocherà i candidati che hanno presentato domanda per il proprio progetto per un colloquio di selezione.
Chi viene selezionato diventa operatore volontario di servizio civile e firma un contratto con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Cosa ne pensa, chi lo ha già fatto:

“Chiunque tu sia, da qualunque posto tu provenga, qualunque sia la tua storia, non importa quanto possa essere grande o piccolo l'aiuto, l'importante è che ci sia anche il tuo”. (Elisa)

“È stata una occasione importante per far crescere i miei punti di forza e per lavorare su quelli di debolezza”. (Simona)

“È un viaggio di cui non ci si può pentire”. (Laura)

“Ora sono consapevole delle mie capacità e riesco a vedere la soddisfazione di quei colleghi, ormai amici, che non si sono fermati davanti alla mia insicurezza”. (Elisa)

“Sono stata gli occhi di qualcuno. Adesso vedo”. (Noemi)

“Se guardo indietro e cerco il giorno in cui ho deciso di fare domanda, c'è un sorriso che mi guida e un senso di pienezza che ora contraddistingue la mia vita”. (Generoso)

”Il Servizio civile è #ricchezza interiore”. (Nicole)

Il servizio non è acquistabile, quindi non ha nessun costo.